Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_tokyo

Arie italiane con giovani cantanti giapponesi. Concerto di Sagara Kazuko, Uchida Chiharu, Kawada Oka, Vincenzo Taramelli

Data:

07/09/2017


Arie italiane con giovani cantanti giapponesi.  Concerto di Sagara Kazuko, Uchida Chiharu, Kawada Oka, Vincenzo Taramelli

Il M.o Vincenzo Taramelli accompagna al piano tre giovani promesse del panorama lirico giapponese.

Programma

G. Rossini: Una voce poco fa da Il barbiere di Siviglia
               Un bel di' vedremo da Madama Butterfly

G. Verdi: Tacea la notte placida da Il Trovatore

G. Puccini: Intermezzo da Manon Lescaut

S. Gastaldon: Musica proibita

P. Mascagni: Ave Maria

E. de Curtis: Non ti scordar di me

L. Arditi: Il bacio

F. Sartori: Time to Say Goodbye

ed altri brani. Il programma potrebbe subire variazioni.

Per prenotare, cliccare QUI.
Per informazioni rivolgersi a Istituto Italiano di Cultura Tel. 03-3264-6011 (int. 24, 29,13).

Vincenzo Taramelli ha studiato pianoforte, organo e composizione organistica al Conservatorio di Milano, diplomandosi nel 1975 con il massimo dei voti. Si è perfezionato poi con Carlo Vidusso e Alberto Mozzati a Milano e con Nikita Magaloff al Conservatorio di Ginevra. Ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali, fra i quali il Concorso Internazionale Ettore Pozzoli, Il Città di Salerno, nonché quello di Udine. Ha tenuto numerosi concerti come solista e con orchestra in Italia, Svizzera, Inghilterra, Grecia e Stati Uniti, facendosi apprezzare per la tecnica brillante e la fine sensibilità. Ha collaborato a lungo in forma privata con Renata Tebaldi, per la preparazione dei suoi allievi. Ha accompagnato cantanti di rilievo, fra le quali spiccano Mariella Devia, Raina Kabaiwanska e Lella Cuberli. Dopo aver vinto il concorso per maestri collaboratori del Teatro alla Scala, ha lavorato per quattro anni presso l’Accademia di Alto Perfezionamento Lirico del teatro collaborando con Giulietta Simionato; è stato chiamato in qualità di coach dal Teatro Kirov di San Pietroburgo, dal Teatro Nazionale di Praga a dal Teatro di Nizza. Dal 1996 è maestro collaboratore al teatro Carlo Felice di Genova. È di ruolo al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove insegna Accompagnamento pianistico nelle classi di Canto Lirico e, dall’anno della sua fondazione nel 2008 per tre anni, è stato docente di Tecniche del maestro di sala e Studio dello spartito presso la Scuola dell’Opera Italiana di Bologna.

 

Informazioni

Data: Gio 7 Set 2017

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : イタリア文化会館

In collaborazione con : 株式会社フューチャーデザイン

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, Auditorium Umberto Agnelli

1041