Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_tokyo

Canto insieme - Concerto del Coro Brianza di Missaglia (Lecco) e del Noda Chorus

Data:

11/07/2017


Canto insieme - Concerto del Coro Brianza di Missaglia (Lecco) e del Noda Chorus

Il programma del concerto vuole proporre al pubblico i vari 'paesaggi' canori che un coro maschile è in grado di offrire.

Programma

Dove, Marco Maiero
L’ultima notte, Giuseppe (Bepi) De Marzi
Benia calastoria, Giuseppe (Bepi) De Marzi
Montaignese valdotaines, Gianni Malatesta
La casa, Giuseppe(Bepi) De Marzi
Deus ti salvet Maria, Fabio Triulzi (armonizzazione)
Geordie, Gianni Caracristi
Day-o (Banana boat song), Giuseppe Cerruti (armonizzazione)
Yakanaka Vangeri – The Lion, Edo Mazzoni (armonizzazione)
Nanneddu meu, Tonino Puddu
Però mi vuole bene, Sergio Bianchi (armonizzazione)

Il canto degli italiani, Stefano Barzan, armonizzazione speciale EXPO 2015

Canti a cori uniti:
La forza del destino, Giuseppe Verdi
Va' pensiero, Giuseppe Verdi
Signore delle cime, Giuseppe (Bepi) De Marzi

Per prenotare, cliccare QUI.
Per informazioni rivolgersi a Istituto Italiano di Cultura eventi.iictokyo@esteri.it Tel. 03-3264-6011 (int. 24, 29).

Profilo dei Cori e degli artisti
Il Coro Brianza nasce a Missaglia (Lecco) nell'ottobre del 1968 grazie ad un gruppo di amici con la comune passione per il canto di montagna. Con l'inserimento di nuove voci si è spinto verso nuovi generi musicali tra cui ad esempio il gospel, il canto d’autore, i canti popolari regionali italiani, canti sacri. Oltre alle platee della Lombardia si è esibito in molte regioni italiane fino a varcare i confini nazionali con concerti in Francia, Germania, Repubblica Ceca, Spagna e Svizzera.
Nel 2010 si è classificato al primo posto nel Concorso nazionale di Savignone (Ge); nello stesso anno ha partecipato al XII Festival Corale Internazionale di Canto Popolare LEuropa e i suoi Canti a Barcellona classificandosi al terzo posto. 
È uno dei cori che hanno cantato durante le cerimonie di apertura e di chiusura di EXPO 2015, tenutasi a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. Nell’anno 2016, in occasione del centocinquantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Giappone e Italia, il Coro Brianza ha ospitato il Noda Chorus di Tokyo con il quale ha organizzato l’evento CANTOINSIEME... oltre la distanza, il piacere di cantare ! 
Si tratta di tre concerti che sono stati inseriti nel calendario delle celebrazioni ufficiali della ricorrenza da parte dell’Ambasciata del Giappone in Italia. Attualmente il Coro Brianza si avvale della direzione del maestro Fabio Triulzi ed è presieduto dal Sig. Mario Scaccabarozzi

Fabio Triulzi si è diplomato in Musica Corale e Direzione di Coro studiando con Domenico Zingaro e Guido Camillucci.
Ha partecipato a corsi di perfezionamento con Giovanni Acciai, Azio Corghi, Jürgen Jürgens e Susan Lovegrove. È stato Maestro preparatore della Polifonica Ambrosiana di Milano, ha diretto per tredici anni il coro Amici del Canto di Cesano Maderno portandoli a significativi risultati. Dal settembre 2001 dirige il Coro Brianza di Missaglia ed è anche direttore del Coro Il Rifugio di Seregno (Mb) dal settembre 2005.

Il Coro Noda Opera nasce a Noda, in provincia di Chiba, nel giugno del 2009.
Endo Kumiko e Inagaki Toshiya sono i responsabili artistici e della direzione. Il repertorio è accompagnato al pianoforte da Matsuura Tomoko. Il Coro è comparso ha partecipato a quattro allestimenti operistivi: L’elsir d'amore di Gaetano Donizetti, Il Pipistrello di Johann strauss, la Vedova Allegra di Franz Lehar e la Carmen di Georges Bizet.
Ha eseguito concerti di Capodanno e concerti in diversi festival corali.

Endo Kumiko si è laureata presso l’Università Geidai di Tokyo, facoltà di musica, dipartimento di musica vocale, vincendo il premio Ataka. Si è recata a studiare in Italia grazie alla Borsa di studio messa a disposizione dal governo italiano. Come solista, nel registro di soprano, ha eseguito opere e concerti in Giappone e all'estero. Nel 2013 si è laureata presso la scuola di specializzazione dell’Istituto Universitario Sophia ottenendo il Master of Divinity. Dal 2006 ha diretto cinque spettacoli d’opera: Yuzuru di Ikuma Dan, L’elisir d'amore di Gaetano Donizetti, Il Pipistrello di Johann Strauss, La Vedova Allegra di Franz Lehar e Carmen di Georges Bizet. Dal 2009 è direttore del Coro Noda Opera. Svolge l’attività di professore al Japan Christian Music College. È membro della Fondazione Nikikai.

Inagaki Toshiya si è laureato presso l‘Università Geidai di Tokyo, facoltà di musica, dipartimento di musica vocale.
Si è trasferito in Italia grazie a una borsa di studio per il perfezionamento in canto della durata di due anni, messa a disposizione dal governo giapponese. Nel 1997 ha interpretato il protagonista di Takeru presso il Nuovo Teatro Nazionale di Tokyo.
Insegna alla Cristian University di Tokyo ed è Pastore alla Sharon Gospel Church di Tokyo.

Tomoko Matsuura è nata a Hiroshima e cresciuta ad Aichi. Ottiene il Diploma ad indirizzo musicale presso il Liceo Meiwa.
Ha conseguito la laurea in pianoforte presso la facoltà di musica all’Università di Geidai di Tokyo. Ha seguito e completato la scuola di specializzazione presso la stessa università studiando con Sugiura Hideo, Horie Takako, Watanabe Kenji e Tsukada Yoshio. 

Tanaka Shoichiro è un pianista e compositore nato nel 1990. Ha studiato piano e composizione alla Tokyo University of the Arts.
Come pianista ama cimentarsi non solo in pezzi classici ma anche in repertori di musica contemporanea ed esplorativa.
Come compositore ha ottenuto nel 2016 un importante riconoscimento, lo Yoshio Hasegawa prize per la sua composizione per orchestra intitolata Seasons for orchestra. Frequenta gli studi di perfezionamento presso la TUA Graduate school of music.

Informazioni

Data: Mar 11 Lug 2017

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : イタリア文化会館

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, Auditorium Umberto Agnelli

1034