Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_tokyo

Senza industria ma con genio: la giovane animazione italiana

Data:

06/07/2016


Senza industria ma con genio: la giovane animazione italiana

Senza industria ma con genio: la giovane animazione italiana

 

Spinti da passione e idealismo, molti artisti italiani delle nuove generazioni producono cinema di animazione in condizioni economiche non sempre facili: sono Simone Massi, Gianluigi Toccafondo, Ursula Ferrara, Roberto Catani e molti altri, che creano opere di altissima levatura e mietono premi a festival internazionali (fra cui quello di Hiroshima).

Questa conferenza ne racconta la storia, illustrando il contesto in cui si sviluppano e le principali linee tematiche e stilistiche.

 

Per informazioni rivolgersi a Istituto Italiano di Cultura eventi.iictokyo@esteri.it

Tel. 03-3264-6011 (int.13). Per prenotare, inviare una mail con nome, cognome, n. di partecipanti e recapito telefonico all'indirizzo: eventi.iictokyo@esteri.it indicando in oggetto “Conferenza del 6 luglio”.

 

Profilo

Giannalberto Bendazzi è stato professore universitario in Italia, Australia e Singapore. Studioso indipendente dal 1971, è autore o curatore di una ventina di libri, sia sul cinema “dal vero” sia sull’animazione. Il suo lavoro più noto è la storia mondiale Cartoons - Cento anni di cinema di animazione, tradotto nelle principali lingue, ma meritano una menzione Alexeieff – Itinerary of a Master e anche L’uomo che anticipo’ Disney. Bendazzi è stato uno dei membri fondatori della Society for Animation Studies e per nove anni membro del Direttivo dell’ASIFA internazionale. Ha tenuto corsi e conferenze in Europa, Nord America, Sud America, Asia e Australia, è stato curatore di varie retrospettive a festival internazionali, e per una cinquantina di volte membro di giuria. E' stato il primo destinatario (2002) del Premio per gli Studi sull’Animazione istituito dal festival di Zagabria. La sua nuova fatica, Animation – A World History (3 volumi, 1456 pagine, in lingua inglese) e’ stata pubblicata nel novembre 2015 dalla casa editrice angloamericana Taylor & Francis.

Informazioni

Data: Mer 6 Lug 2016

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : イタリア文化会館

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo

942