Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_tokyo

Invito alla “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti

Data:

24/11/2015


Invito alla “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti

Incontro con il direttore d'orchestra Nicoletta Conti

Prima parteIntroduzione a Lucia di Lammermoor, di G.Donizetti, a cura di Nicoletta Conti.Con traduzione italiano-giapponese

Seconda partePiccolo concerto: Arie e duetti da Lucia di LammermoorSato Mieko (soprano)Nakajima Yasuharu (tenore)Sudo Shingo (baritono)Pianoforte: Nicoletta Conti

Organizzazione: Wada Takako

Per informazioni rivolgersi a Istituto Italiano di CulturaTel. 03-3264-6011 (int.13, 29) eventi.iictokyo@esteri.it  

I posti sono esauriti.

Nicoletta ContiNata a Bologna, ha compiuto gli studi di pianoforte, composizione e direzione d’orchestra presso i Conservatori G. Verdi di Milano e G.B. Martini di Bologna; ha inoltre conseguito la laurea in Musicologia presso l'Università di Bologna. In seguito si è perfezionata in direzione d’orchestra con F. Ferrara a Siena, L. Hager a Salisburgo, L. Bernstein, S. Ozawa e K. Masur a Tanglewood.negli USA.

Vincitrice di numerosi premi, tra cui il concorso di Musica da Camera “Città di Stresa” e il concorso “Nicolai Malko” per Direttori d'Orchestra a Copenhagen, nel 1987, ha iniziato l’attivita’ direttoriale in Italia e all’estero dedicandosi sia al repertorio lirico che a quello sinfonico. In seguito al seminario tenuto da Leonard Bernstein presso l'“Accademia di Santa Cecilia” a Roma è stata scelta dal Maestro stesso come sua assistente debuttando quindi alla guida dell'omonima Orchestra con cui ha ottenuto un vivo successo di pubblico e di critica. Nel 1989 ha ricevuto in Campidoglio il prestigioso Premio Minerva per le arti, prima musicista italiana ad esserne insignita. Nel 2006 ha ricevuto l’alta onorificenza di Cavaliere Ufficiale della Repubblica dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi; nel 2008 ha ricevuto il Premio Profilo Donna presso il Teatro Pavarotti di Modena. Ha collaborato con importanti festival e teatri, tra cui il Covent Garden, il Teatro Comunale di Firenze, il Teatro Comunale di Bologna, il Rossini Opera Festival, il Festival della Valle d’Itria. Molto intensa anche l’attività concertistica - a fianco di grandi artisti quali Luciano Pavarotti, Renato Bruson, Leo Nucci, Daniela Dessì - e didattica, in masterclass per cantanti e pianisti collaboratori. Ha guidato complessi prestigiosi quali: Orchestra Sinfonica A.Toscanini, Orchestra Arena di Verona, Tanglewood Music Festival Orchestra, Orchestra Regionale Toscana, Kyushu Symphony Orchestra, Tokyo Philarmonic Orchestra, Hungarian Symphonic Orchestra, Orchestra Verdi di Milano, Orchestra Sinfonica Toscanini di Parma, Orchestra da Camera di Bologna, Orchestra “I Filarmonici di Bologna”, Orchestra Filarmonica di Torino, Orchestra Filarmonica di Stoccarda, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra Sinfonica Rishon Le Tzion, Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari.

Nicoletta Conti è docente presso il Conservatorio G.B. Martini di Bologna e tiene regolarmente masterclasses e seminari dedicati allo studio dell'interpretazione dell'opera e della drammaturgia.A distanza di un anno, dopo il grande successo ottenuto con “La Traviata” nel 2014, torna in Giappone dove il 5 e 6 dicembre dirigerà, presso il Wako Shimin Bunka Center Lucia di Lammermoor, nell’ambito della trentaduesima edizione della serie Opera Sai.

Informazioni

Data: Mar 24 Nov 2015

Ingresso : Libero


739