Istituto Di Cultura - Tokyo

Corsi di lingua e cultura italiana L'Istituto offre oltre 200 corsi di lingua e cultura italiana a Tokyo e Yokohama

Eventi

Mostra Il porto sepolto. Le poesie di Giuseppe Ungaretti tra arte grafica e traduzione
Mostra "Il porto sepolto". Le poesie di Giuseppe Ungaretti tra arte grafica e traduzioneVen 26 Gen 2018 → Gio 8 Feb 2018

Il porto sepolto fu scritto nelle trincee del Nord Italia, mentre Ungaretti era soldato semplice dell’Esercito italiano durante la Grande Guerra. Le poesie venivano appuntate sul primo pezzo di carta a portata di mano e poi riposte nello zaino. Quando la raccolta venne pubblicata, nel 1916 a Udine, cambiò in p...

Leggi tutto
Le confessioni. Proiezione del film di Roberto Andò alla presenza del regista.
"Le confessioni". Proiezione del film di Roberto Andò alla presenza del regista.Sab 27 Gen 2018

In collaborazione con il distributore cinematografico Mimosa Film, l'Istituto organizza la proiezione del film alla presenza del regista Roberto Andò.Il film uscirà nelle sale a partire dal 17 marzo. L'incontro si tiene in italiano con traduzione consecutiva in giapponese. Posti limitati. Iscrizioni vali...

Leggi tutto
 Traducendo Ungaretti. Il porto sepolto tra parola e immagine. Incontro con Sergio Maria Calatroni e Andrew Fitzsimons, moderato da Tsuji Masahiro.
"Traducendo Ungaretti". Il porto sepolto tra parola e immagine. Incontro con Sergio Maria Calatroni e Andrew Fitzsimons, moderato da Tsuji Masahiro.Mar 30 Gen 2018

Il poeta Andrew Fitzsimons e l’artista Sergio Maria Calatroni hanno entrambi tradotto Il porto sepolto, il primo da una lingua a un’altra e il secondo dalla parola all’immagine. Insieme al comparatista Tsuji Masahiro, ciascuno dal suo punto di vista leggono e commentano alcune delle più celebri poesie di Unga...

Leggi tutto
Workshop di danza italiana del Quattrocento
Workshop di danza italiana del QuattrocentoSab 3 Feb 2018 → Dom 4 Feb 2018

Nei "libri dell’arte del danzare" del '400 sono conservate teorie, coreografie e musiche dalle quali è possibile ricostruire le danze di corte italiana. I precettori dell’epoca infatti codificarono le danze in trattati tecnici e pratici che ancora oggi si trovano nei manoscritti delle varie biblioteche del ...

Leggi tutto